Archivio Antimafia Duemila

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri
Giulietto Chiesa Diritto di replica

Diritto di replica

giulietto_chiesa.jpg

di Giulietto Chiesa - 12 maggio 2008- Megachip
Hanno privato, da decenni ormai, fraudolentemente, il popolo italiano del "diritto di replica". Adesso lo invocano per proteggersi dall'opinione pubblica. Che non deve sapere. Lo fanno in modo bipartisan...




tutti uniti contro chi disturba la silenziosa quiete attorno ai loro affari. A riprova che la classe politica è ormai "una e bina". Una "binità sacra". Grazie a Travaglio, che ci ha subito aiutato a vedere cosa ci aspetta nel prossimo futuro. Che non sarà molto diverso da quello che già abbiamo visto nell'era del monopolio della Casta. Solo sarà più sfrontato e prepotente, perchè adesso affermano di esssere legittimati da un voto popolare che hanno costruito, giorno dopo giorno, impedendo, appunto, ogni diritto di replica.