Archivio Antimafia Duemila

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri
Giulietto Chiesa Il capitalismo globalizzato: dal dollaro al tunnel - Pagina 3

Il capitalismo globalizzato: dal dollaro al tunnel - Pagina 3

Indice
Il capitalismo globalizzato: dal dollaro al tunnel
Pagina 2
Pagina 3
Pagina 4
Tutte le pagine

Tutti i parametri di riferimento si stanno modificando in contemporanea. Europa e Stati Uniti non sono più sulla stessa lunghezza d’onda. E non sono i rivoluzionari marxisti (che non esistono più) a contrapporre il modello europeo a quello americano, ma i conservatori di Francia e Germania.

Obama ragiona per salvare il servizio bancario mondiale di Wall Street, in fallimento. L’Europa comincia adesso a capire, con fatica, che la famosa “strategia di Lisbona”, con cui la si voleva portare agli stessi approdi dell’America, è defunta. E deve difendere – contro il temibile riapparire della lotta di classe – il suo ancora semi-funzionante, per semi-fortuna, sistema di ammortizzatori sociali rappresentato da quel welfare state su cui fino a ieri tutti sputavano come su un residuato storico inutile.

La Cina è avvinghiata a un’America che – come Obama stesso dice – consuma con tragica voracità (con i denari cinesi). Quindi sta con Obama appoggiando l’inevitabile follia della stimolazione fiscale alle imprese per aumentare di nuovo i consumi (americani, cinesi e nostri) .