Archivio Antimafia Duemila

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri
Lettere & Comunicati Il ''41 bis'' non funziona

Il ''41 bis'' non funziona

maggiani-chelli-giovanna-web.jpg


di Giovanna Maggiani Chelli - 10 marzo 2009

L’inasprimento del regime detentivo di “41 bis” tanto auspicato per la lotta di contrasto alle organizzazioni mafiose quali “cosa nostra”, non da risultati soddisfacenti.
 


Non funziona il “41 bis”  per i mafiosi i quali come risulta dalla Relazione 2008 redatta dal Dis continuano a dare ordini dal carcere.
In queste ore ci domandiamo se da carcere duro  - la mafia elabora le iniziative di maggior respiro e capaci, nonostante i vincoli del regime di 41 bis ,  di indicare e sostenere scelte operative ed economiche del gruppo di riferimento-  cosa  faranno i mafiosi di “cosa nostra”, il gruppo di fuoco di Bagarella, rei della strage di Firenze,  ai quali i Tribunali di sorveglianza hanno di fatto revocato il “41 bis”?
Chiediamo finalmente serietà nel gestire un sistema detentivo severo ma necessario per la mafia stragista, che non potrà aver contatti con l’esterno, in apparenza, ma in realtà è ancora molto pericolosa e noi lo sappiamo bene.


ARTICOLI CORRELATI:

- Giro di vite sul 41bis