Archivio Antimafia Duemila

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri
Lettere & Comunicati Pino Maniaci a rischio: il comitato per la sicurezza deve decidere

Pino Maniaci a rischio: il comitato per la sicurezza deve decidere

maniaci-pino-web.jpg

24 febbraio 2009
Palermo. L'associazione antimafia Rita Atria denuncia oggi sul suo sito www.ritaatria.it una situazione a rischio per Pino Maniaci.





Il direttore di Telejato è in attesa di conoscere l'esito del comitato provinciale per l'ordine e per la sicurezza in merito all'aumento della sua sicurezza.

“Sappiamo ormai da giorni (da due settimane almeno) – scrive Nadia Furnari sul sito – che Pino Maniaci sarebbe a rischio”. “Sappiamo che a Borgetto e a Partinico ancora si spara. Sappiamo che è stato consigliato a Pino di non frequentare alcuni locali pubblici per motivi di sicurezza.
Insomma cosa stanno aspettando?”.
“Aspetteremo fino a domani – conclude l'ass. Rita Atria – dopo manderemo una lettera a tutti gli organi competenti dove li riterremo responsabili nel caso in cui dovesse accadere qualcosa di spiacevole a Pino Maniaci”.


A fronte del recentissimo omicidio avvenuto a Borgetto che denota l'irrequietezza di Cosa Nostra e soprattutto dinnanzi alle minacce mafiose che il direttore di Telejato subisce ormai da lungo tempo, ci uniamo all'appello dell'associazione Rita Atria auspicando una risposta immediata  da parte degli organi preposti alla sicurezza di Pino Maniaci.
Prima che sia troppo tardi.
A Pino Maniaci tutto il nostro sostegno e la nostra vicinanza.
La Redazione



ARTICOLI CORRELATI:

- Allarme da Telejato


- Omicidio a Borgetto: matrice mafiosa

- Operazione Chartago: i boss sparavano persino sui cani randagi

- Omicidio preventivo quello del boss Nicolò Salto


- Distilleria Bertolino: ridotta la condanna a Pino Maniaci