Archivio Antimafia Duemila

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri
News 2 mila in corteo per Pio La Torre

2 mila in corteo per Pio La Torre

pio_la_torre_web.jpg

di Dora Quaranta – 13 ottobre 2008
Comiso (Ragusa).
In piazza Fonte Diana a Comiso sabato scorso erano in 2.000 per manifestare contro la decisione della giunta di centrodestra di cambiare l’intestazione dell’aeroporto da Pio La Torre a Vincenzo Magliocco.


La manifestazione è stata organizzata dal Centro studi “Pio La Torre” ed ha visto la partecipazione dei sindaci di molti comuni siciliani. Hanno aderito in ventimila all’iniziativa tra cui gli scrittori Andrea Camilleri e Vincenzo Consolo, i registi Pasquale Scimeca e Giuseppe Tornatore, Cgil, Cisl, Uil regionali, diverse cooperative, ecc. Un messaggio di sostegno alla manifestazione è stato inviato dal presidente Giorgio Napolitano a Vito Lo Monaco, presidente del Centro studi “Pio La Torre”. Il segretario del Pd, Walter Veltroni, presente a Comiso, ha detto che <<la lotta alla mafia non è di una parte, deve impegnare tutti. Ci sono anche dei valori simbolici ed educativi, mi chiedo che cosa vuole mandare a dire ai ragazzi quando si decide di togliere il nome di un democratico e di un combattente per la legalità come Pio La Torre. Mi chiedo che messaggio si vuole dare. Un messaggio comunque sbagliato>>. Per il figlio del segretario del Pci siciliano ucciso dalla mafia, Franco La Torre, è stata offesa la memoria del padre e dei suoi familiari.