Archivio Antimafia Duemila

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri
NOTIZIE 2007/2011 Giustizia in Italia Gip Palermo invia al Senato le intercettazioni di Vizzini

Gip Palermo invia al Senato le intercettazioni di Vizzini

E-mail Stampa PDF

20 ottobre 2011
Palermo.
Le intercettazioni telefoniche a carico del senatore del Pdl Carlo Vizzini, nell'ambito dell'inchiesta su presunte tangenti sulla vendita della società Gas, sono state trasmesse dal gip di Palermo Piergiorgio Morosini al Senato affinchè si pronunci sull'autorizzazione al loro uso. Vizzini è indagato, insieme con l'ex Presidente della regione siciliana Salvatore Cuffaro, oggi in carcere, e al ministro per le Politiche agricole Saverio Romano, di corruzione aggravata dall'avere agevolato Cosa nostra. Secondo i pm il politico avrebbe messo a disposizione di un prestanome dell'ex sindaco di Palermo, Vito Ciancimino, l'avvocato tributarista Gianni Lapis, il suo ruolo politico. Già nei giornis corsi lo stesso gip Morosini aveva trasmesso alla Camera le intercettazioni a carico del ministro Romano.

Adnkronos