Archivio Antimafia Duemila

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri

Le piazze di LeG

E-mail Stampa PDF

mani-rete-web.jpg


27 febbraio 2011

Oltre 40 mila firme! Vola l'appello sulla Giustizia e diventa sempre più d'attualità, dopo le indiscrezioni filtrate da via Arenula sulla bozza di riforma preparata da Alfano. Un piano eversivo che mette a rischio la Costituzione.



Per questo, in attesa della grande manifestazione del 12 marzo, a Roma, si aggiungono di ora in ora, presidi, volantinaggi e incontri in tutta Italia.

Sabato 26 Prodi e don Ciotti sono a Mantova; Firenze raccoglie firme per l'appello, con Sandra Bonsanti e Sergio Materia; Padova si unisce agli Amici della Costituzione per fare volantinaggio.

Intanto, dopo l'incontro con i soci di Bari, dove è nato un coordinamento per la costituzione di un circolo LeG in città e di uno in provincia, fervono i lavori per l'apertura di nuovi punti d'incontro liberi e giusti a Belluno, Modena, Reggio Emilia e Ferrara.

Si lavora anche alla realizzazione di un grande incontro, a Brescia, con Gustavo Zagrebelsky. Segnate in agenda il 12 marzo: la Leonessa d'Italia ospiterà l'evento che sarà collegato alla giornata dell'orgoglio costituzionale, ma non potrà fare a meno di parlare di quel che rappresenta il tessuto connettivo del Paese a un secolo e mezzo dall'unificazione.
L'Italia s'è desta?

VISITA:
libertaegiustizia.it