Archivio Antimafia Duemila

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri
NOTIZIE 2007/2011 Cronache in Italia Presidio di solidarieta' ad Antonio Ingroia - Roma, 10 ottobre 2011

Presidio di solidarieta' ad Antonio Ingroia - Roma, 10 ottobre 2011

E-mail Stampa PDF
di Movimento Agende Rosse - 8 ottobre 2011
Il Movimento Agende Rosse di Roma organizza un sit-in nella giornata di lunedì 10 ottobre a partire dalle ore 8, nei pressi del CSM, a Roma, in piazza Indipendenza.
         
Vogliamo sensibilizzare i componenti del CSM che potrebbero essere chiamati a giudicare sull'operato del Procuratore aggiunto di Palermo Antonio Ingroia. Il CSM ha infatti aperto un’indagine a carico del magistrato in seguito alla pubblicazione ad inizio settembre 2011 sul settimanale ‘Panorama’ di alcune intercettazioni ambientali di cui ampi stralci erano già stati pubblicati a dicembre 2010 e nelle quali Massimo Ciancimino, figlio dell’ex-sindaco di Palermo Vito Ciancimino, parla con un indagato per mafia millantando di poter liberamente accedere ai computer della procura di Palermo.
Riteniamo che l’apertura di un’indagine a carico del dott. Ingroia da parte del CSM sulla base di questi elementi sia un’iniziativa non solo abnorme ma anche pericolosa, perché potrebbe essere percepita come un tentativo di isolare il pm palermitano attualmente impegnato in delicate e difficili inchieste sui rapporti tra mafia e potere.
Le Agende Rosse vogliono pertanto esprimere con il presidio in p.zza Indipedenza la propria solidarietà al Procuratore Ingroia e promuoveranno nel pomeriggio di lunedi 10 ottobre, a partire dalle ore 16:00, altri sit-in nei pressi delle sedi di alcuni organi d’informazione per comunicare ai giornalisti ed alla pubblica opinione i motivi della propria iniziativa.

Movimento Agende Rosse

Tratto da: 19luglio1992.com