Archivio Antimafia Duemila

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri
NOTIZIE 2007/2011 Cronache in Italia Camorra: cognato ex boss Cutolo arrestato per l'omicidio della propria madre

Camorra: cognato ex boss Cutolo arrestato per l'omicidio della propria madre

E-mail Stampa PDF

carabinieri-web35.jpg

3 giugno 2011
Napoli.
Giovanni Iacone, 52 anni, cognato dell'ex boss della nuova camorra organizzata Raffaele Cutolo...
     




...è stato arrestato per l'omicidio della propria madre, Pasqualina Alaia, avvenuto tre anni fa a Ottaviano, nel Napoletano. La donna fu uccisa il 20 maggio del 2008 a colpi di martello sulla testa. Il criminale ha ricevuto l'ordinanza di custodia cautelare in carcere dove si trovava rinchiuso per l'omicidio della moglie uccisa a colpi d'ascia. I carabinieri del gruppo di Torre Annunziata hanno svolto le indagini ed eseguito l'ordinanza di custodia cautelare emessa dal giudice delle indagini preliminari su richiesta dei pm della Procura di Nola. Secondo quanto si è appreso, madre e figlio quel tragico giorno del 20 maggio del 2008 ebbero un furioso litigio a causa della disapprovazione da parte della donna per il rapporto che il figlio probabilmente aveva intrecciato con una sorellastra. Iacone giovanissimo era entrato a far parte della nco capeggiata dall'allora potentissimo boss della camorra campana Raffaele Cutolo. Il padrino molti anni dopo avrebbe poi sposato la sorella di Giovanni Iacone, Immacolata. Buona parte della sua vita il presunto assassino di Pasqualina Alaia l'ha trascorsa tra il carcere e reparti psichiatrici carcerari. Nel '96 tornò libero ma poco dopo fu arrestato per l'omicidio della moglie Roberta Tamburrini. Al termine di una violenta lite il malvivente uccise a colpi di ascia la donna mentre i figlioletti dormivano in un'altra stanza. Il barbaro omicidio avvenne a Cimego, in Trentino. Appena dieci anni dopo nel novembre del 2006 Iacone era tornato in libertà. Successivamente l'indagato era tornato in carcere: la nuova ordinanza di custodia cautelare è arrivata poche settimane prima che uscisse dal carcere.

Adnkronos