Archivio Antimafia Duemila

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri
NOTIZIE 2007/2011 Arresti Maxi operazione antimafia a Partinico

Maxi operazione antimafia a Partinico

E-mail Stampa PDF

carabinieri-web47.jpg



14 gennaio 2011

Cento carabinieri impegnati in perquisizioni e controlli. Nella zona recentemente ci sono stati numerosi attentati incendiari probabilmente di origine mafiosa.

 

Vasta operazione dei carabinieri del Gruppo di Monreale, che stanno eseguendo un servizio di controllo del territorio nell'area di Partinico, dove si è registrata recentemente un'ondata di danneggiamenti ed incendi, ritenuti dagli inquirenti un segnale di fermento nei clan della zona dopo che alla fine dell'anno scorso il mandamento mafioso era stato decapitato con gli arresti dell'indagine "The End", che aveva coinvolto tra l'altro i figli del boss Vito Vitale, indicati come i nuovi 'reggenti'. Nell'operazione sono stati impegnati un centinaio di militari ed  un elicottero del nono Elinucleo di Palermo Boccadifalco, per l'esecuzione di perquisizioni e di controlli di persone sospette.

Tratto da: La Repubblica edizione Palermo